Che bello fare il contadino in Cina!

No, eh? Ve l’aspettate anche voi che sia una fregatura?

Non sapete quanto. Leggete Può la barca affondare l’acqua? , un reportage di due giornalisti cinesi sugli orrori dell’amministrazione locale delle province agricole in Cina. E’ scritto in un modo insolito, poco smaliziato, come lo scriverebbe un ragazzo; è un elenco di episodi di maltrattamento e vessazione dei contadini, in un contesto di sfruttamento sistematico, che ricorda molto da vicino la servitù della gleba. Alla fine stanca, uno anziché leggere il capitolo successivo vorrebbe prendere un piccone e ammazzare una decina di funzionari e burocrati. Se la stessa idea venisse ai 900 milioni di contadini cinesi, forse non sarebbe un male.

Tra parentesi, il libro non è una buona propaganda per il Federalismo Fiscale in un paese con una classe politica parassitaria e un fisco invadente. Fate voi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...