Un bel tacer non fu mai scritto

Taccio da un po’?

E’ vero. In realtà, è successa una cosa buffa, come ho già accennato: il tema del Principio Olografico e della termodinamica dei Buchi Neri ha avuto un’evoluzione inattesa (da me) e sono stati pubblicati alcuni lavori che utilizzano l’idea alla base del Principio Olografico per affrontare (risolvere?) alcuni dei problemi aperti della Cosmologia, e in particolare quello dell’Energia Oscura.

Bene, direte voi: motivo in più per scrivere nuovi post, no?

Mica tanto: dimenticate che io sono un Incompetente. Non potete aspettarvi che io scopra degli articoli scientifici (l’ultimo è questo) e che, dopo averli letti a colazione, ne faccia un brillante sunto sul blog. Questo potete aspettarvelo da qualcuno competente in materia…

Io invece devo trovare il tempo di leggere, approfondendo magari qualche testo più accessibile, e poi, avendone capito il 15%, cerchi di ricostruire un senso generale che possa arricchire le considerazioni che già stavo facendo. Non è facilissimo.

Quindi, ora devo decidere fino a che punto spingermi nel cercare di capire, e cosa abbia senso "recuperare" per commentarlo qui. Abbiate pazienza…

Un pensiero su “Un bel tacer non fu mai scritto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...